La preghiera in armonia


La preghiera in armonia
La preghiera in armonia significa
Perchè preghiamo insieme?


La preghiera in armonia

Se due di voi sulla terra si accorderanno a domandare una cosa qualsiasi quella sarà loro concessa dal padre mio che è nei cieli.
Matteo 18:19

Nella preghiera, per essere esauditi, dobbiamo essere uniti. Come si può realizzare praticamente?

Lo definiamo „LA PREGHIERA IN ARMONIA“

La preghiera in armonia si può paragonare ad una conversazione.

In una buona conversazione:

  • Ci si accorge dei diritti, delle preferenze e dei sentimenti della persona di fronte./li>
  • Si parla uno dopo l‘altro.
  • Si parla dello stesso argomento.
  • Viene afferrato quello che è stato detto.
  • Si aspetta pazientemente fino che l’altro abbia finito di parlare.
  • Si è attenti per poter rispondere.
  • Si è predisposti ad ascoltare in silenzio.


Inizio della pagina - Pagina principale
La preghiera in armonia significa

  • Una preghiera prodotta dallo Spirito Santo:
    Lo Spirito Santo abita in noi, muove i nostri pensieri, assimila richieste di preghiera e ci mostra come dobbiamo pregare.
  • Rimanere su un solo sogetto di preghiera e “pregarlo” in maniera completa prima di passare alla prossima:
    Quando una mamma prega una richiesta noi l’ascoltiamo attentamente e poi la preghiamo per lo stesso soggetto come ci viene dal cuore e così fino a che questa richiesta sia stata pregata in ogni senso.
  • Pregare in maniera concisa, sincera e precisa rispetto all’obiettivo che si ha:
    Facciamo attenzione che le nostre preghiere siano semplici e brevi. Cosi tutti potranno avere la possibilità di pregare. La communione in preghiera rimane attivo e noi siamo concentrate.
  • • Pregare nella lingua di tutti i giorni:
    Preghiamo con la semplicità di un bambino che parla con suo padre.


Inizio della pagina - Pagina principale
Perchè preghiamo insieme?

Nella bibbia (Marco 2) possiamo leggere la storia del paraplegico che i suoi quattro amici portarono da Gesù. Lo misero su una stuoia, preso ognuno un lembo, lo portarono davanti ai piedi di Gesù. Lo stesso facciamo noi quando preghiamo per i nostri figli. Metaforicamente mettiamo i nostri figli, uno dopo l’altro, su una stuoia e li portiamo insieme davanti a nostro Signore. Se dovessimo portare la stuoia da sole sarebbe massacrante e difficile...
⇒ Abbiamo bisogno ognuna dell’altra.


Inizio della pagina - Pagina principale

Deutsch  Français

Pagina principale

Chi siamo?

Giubileo 2018

Da cuore a cuore

Gruppi

I quattro passi della preghiera

La preghiera
in armonia


Ore MIP preparate

Avvenimenti

Materiale

Contatti

Giornali

Impressum

Links


Parte protetta

Trovaci su

PHP 7.2.12


Spandete come acqua il vostro cuore davanti alla faccia del Signore!
Alzate le mani verso di lui per la vita dei vostri bambini.
Lamentazioni 2:19